1/7

Al Residence Rossini troverete

qualcosa di più di un

semplice affitto...

 

STORIA

 

Nel 1962 Aldo Rossini, medico e filosofo, affidava il progetto della sua dimora a un giovanissimo architetto comasco, Manouk Manoukian: sarà la sua “opera prima” e uno dei più significativi esempi di architettura razionalista del Comasco.

Nel corso dei decenni la villa si arricchisce di libri ed opere d’arte raccolte con passione.

Oggi i figli Fabio e Valerio, dopo un restauro amorevole e il più possibile attento alla conservazione dell’originale, l’hanno resa una residenza speciale. Una sosta, una vacanza nel residence Rossini non è solo un soggiorno rilassante e confortevole ma anche una esperienza unica tra arte, cultura e natura, il connubio perfetto con lo spirito e le ricchezze artistiche e naturali di Como e del suo territorio.

 

DESCRIZIONE

 

Residence Rossini è ubicato in un parco privato di 3000 m2 a due passi da servizi, attività commerciali e mezzi di trasporto e a 5 minuti dalla città di Como e dal lago.

La villa offre sei posti letto su tre camere e doppi servizi. Un grande soggiorno si apre sul giardino che ne è la naturale prosecuzione. Un’ampia cucina e una lavanderia sono a disposizione degli ospiti.

Le camere da letto sono state rinnovate totalmente mentre la zona giorno ha mantenuto l’arredamento del progetto originale ed è arricchita di opere d’arte e libri.

  • Facebook Classic
  • Google Classic

© 2015 RESIDENCE ROSSINI created with Wix.com